...

La fototerapia ti fotografo come sei….

La fototerapia è un’opportunità per vedersi in modo diverso attraverso un servizio fotografico, per fare un passo indietro rispetto alla propria immagine e percezione. 

La fototerapia ti fotografo come sei….

La fototerapia è un’opportunità per vedersi in modo diverso attraverso un servizio fotografico, per fare un passo indietro rispetto alla propria immagine e percezione. 

Ma va oltre: significa anche offrirsi l’opportunità di guardare più benevolmente a se stessi, e quindi lavorare sulla propria stima.

La fototerapia (dal greco, “terapia con la luce”)

Cos’è la fototerapia

“Le fotografie sono le impronte delle nostre menti, gli specchi delle nostre vite, i riflessi dei nostri cuori, i ricordi congelati che possiamo tenere nelle nostre mani in una quiete silenziosa, per sempre, se lo desideriamo. Documentano non solo dove siamo stati, ma indicano anche la strada verso dove potremmo forse andare, indipendentemente dal fatto che ce ne rendiamo già conto o meno…”


La fototerapia ti fotografo come sei….

Fotografo nato a Carpi  residente in Sardegna da oltre 10 anni, la mia missione è semplice voglio aiutare le persone che mi contattano a staccarsi da questa ossessione per la perfezione assoluta per aiutarle a prosperare. 


La mia visione della fotografia, delle persone e dei corpi è quella della naturalezza, della benevolenza, della gioia e dell’umorismo. 

La fototerapia ti fotografo come sei…., la fototerapia, lavoro esclusivamente in luce naturale, cercando il più delle volte di portare un tocco artistico durante le mie performance in modo che lo stile delle tue foto sia davvero unico!

Contattami oggi stesso per le tue fotografie

La fototerapia ti fotografo come sei….


Fototerapia, fotografia terapeutica e tecniche correlate

Le tecniche di fototerapia sono pratiche terapeutiche che utilizzano le istantanee personali delle persone, gli album di famiglia e le foto scattate da altri (e i sentimenti, i pensieri, i ricordi e le convinzioni evocate da queste foto) come catalizzatori per approfondire la comprensione e migliorare la comunicazione durante la terapia o le sessioni di consulenza (condotte da professionisti della salute mentale formati), in modi non possibili usando le sole parole.


Le tecniche di fotografia terapeutica sono pratiche fotografiche eseguite da Davide Baraldi stesse (o dai loro aiutanti) in situazioni in cui non sono necessarie le capacità di un terapeuta o di un consulente qualificato, ad esempio quando le attività foto-interattive vengono utilizzate per aumentare la conoscenza di sé delle persone, la consapevolezza e benessere, migliorare le relazioni con la famiglia e gli altri, attivare cambiamenti sociali positivi, ridurre l’esclusione sociale, assistere la riabilitazione, rafforzare le comunità, approfondire le relazioni interculturali, ridurre i conflitti, portare l’attenzione su questioni di ingiustizia sociale, affinare le capacità di alfabetizzazione visiva, migliorare istruzione, ampliare la ricerca qualitativa e le metodologie di prevenzione e produrre altri tipi di guarigione e apprendimento personali/emotivi basati sulla foto.


La fototerapia ti fotografo come sei….

Fototerapia costo?

In moltissimi casi non faccio pagare nulla

Dove avvengano le sanzioni fotografiche?

fototerapia a casa del committente